Donazione Online

Sostenere Croce Verde Bellinzona: il perché di una scelta

Croce Verde Bellinzona da anni si è attivata per eliminare una grave lacuna della Legge federale sull’Assicurazione Malattia (LAMal) che considera le prestazioni di soccorso pre-ospedaliero semplici attività sanitarie secondarie, alla stessa stregua delle cure termali.

Al cittadino non vengono pertanto coperti i costi di soccorso e trasporto in autoambulanza, ma viene versato unicamente un contributo del 50% dei costi, perlomeno quando non esiste una copertura complementare.

Per evitare che i residenti nel nostro comprensorio di competenza si possano trovare nelle condizioni di dover pagare in prima persona la metà delle spese di soccorso, o addirittura a rinunciare all’intervento per timore di non poterne affrontare il costo, CVB ha proposto una soluzione concreta: a coloro che versano la quota annuale di sostenitore (fr. 40.- per i single, fr. 70.- per le famiglie) viene condonata la parte di fattura non coperta dalla LAMal (vedi regolamento Soci Sostenitori).


144